polittico > produzioni
homePolittico_I.html
 
ragioni    -    persone    -    news    -    contattiPolittico_-_le_ragioni.htmlPolittico_-_Francesco_Calogero_1.htmlPolittico_-_news.htmlPolittico_-_contatti.htmlshapeimage_5_link_0shapeimage_5_link_1shapeimage_5_link_2shapeimage_5_link_3
filmPolittico_-_seconda_primavera.html
documentarimise_en_scene_with_arthur_penn.html

teatro

didattica

iniziative

Polittico è una piccola impresa culturale indipendente a vocazione cinematografica e documentaria. Fondata nel 2013 da Mia Arfuso e Francesco Calogero, la società ha partecipato alla realizzazione del documentario Mise en scène with Arthur Penn (a Conversation) di Amir Naderi – presentato alla Mostra di Venezia 2014 nella sezione Classici, quindi al Karlovy Vary Film Festival - in coproduzione con Raitre/Fuori Orario e la newyorchese Alphaville, prima di completare il lungometraggio Seconda primavera, scritto e diretto da Francesco Calogero.

Dopo la prima proiezione assoluta al 26mo Trieste Film Festival, il film viene invitato al 49mo Worldfest Houston, dove riceve il Gold Remi Award nella categoria Foreign Film. Dopo aver ottenuto una nomination ai Nastri d'Argento per il miglior soggetto e il Dedalo Minosse Cinema Prize 2016 (dedicato a cinema e architettura), assegnato al protagonista Claudio Botosso, Seconda primavera viene inserito nei programmi del N.I.C.E. (New Italian Cinema Events) per proiezioni in Ucraina, Russia e Stati Uniti. 

Nel novembre 2016 viene premiato come miglior film all'XI Hamilton Film Festival (Canada), quindi intraprende un percorso festivaliero in Francia dopo essere stato proposto all’interno di una retrospettiva dedicata a Francesco Calogero dal 34mo Annecy Cinéma Italien in occasione dell'assegnazione del Prix Sergio Leone, creato per far conoscere oltralpe un cineasta italiano degno di attenzione.

Nel 2017 Seconda primavera viene premiato anche in Spagna - Premio Arte en el Séptimo Arte a la Mejor Dirección de Arte al Festival Internacional de Cine y Arquitectura-FICARQ di Santander – e ancora una volta negli Stati Uniti, vincendo il Premio del Pubblico alla prima edizione del Kew Gardens Festival of Cinema (New York).